Calciomercato, Miguel Almiron accostato dal procuratore all’Inter. Il manager del Newcastle durissimo: “Agente dilettante”

almiron ai tempi dell'esperienza usa

Giunto al Newcastle nel mercao di gennaio della stagione 2018/19, Miguel Almiron è il numero dieci del Paraguay.

Centrocampista discretamente versatile (pur nascendo come trequartista – ruolo incomprensibile per Conte) Almiron ha giocato in precedenza negli States e in Argentina e secondo il procuratore una nuova avventura potrebbe ssere all’orizzonte.

Come riportato da Sport.es, il procuratore – Daniel Campos – ha dichiarato:

“Se non fosse per la pandemia, sarebbe già da un’altra parte. Forse gli piacerebbe giocare in una squadra che ha molto possesso di palla. Quando tutto tornerà alla normalità, Miguel avrà il suo salto di qualità. Non ho dubbi che se ne andrà preso e penso succedere già a giugno”.

E così Campos ha fatto anche il nome dell’Inter, pur sottolineando come la trattativa non sia in fase avanzata.

Intanto il manager del Newcastle Steve Bruce s’è così espresso in merit alle sue parole:

“Commenti oltraggiosi e non capisco come si possa mettere in una tale posizione il proprio cliente. Almiron è un grande ragazzo ma il suo agente lascia molto a desiderare. È un dilettante che cerca di guadagnare velocemente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *