Chi sarà l’erede di Handanovic? L’agente di Musso: “Pronto per giocarsi il posto con chiunque”

musso prima di una parata su cristiano ronaldo

Quest’anno, con discreta insistenza, s’è parlato del fatto che Samir Handanovic ha la necessità di avere un erede.

Considerando che il buon Ionut Radu che già si trova a Milano pare non convincere (non è mai sceso in campo e non è minimamente citato quando si parla dell’eredità di Handanovic) si è parlato bene o male di qualsiasi portiere, giovane o meno giovane, che sta facendo bene in Serie A.

S’è parlato di Cragno, s’è parlato di Silvestri.

Si parla spesso di Musso.

Avvicinato da FcInterNews l’agente del poteriere Vicente Montes ha dichiarato:

“Le indiscrezioni sull’Inter sono periodiche e insistenti, tanto che viene definito il portiere del futuro dei nerazzurri. Se ho parlato coi dirigenti dell’Inter? ​Non in modo diretto. Ma tra agenti e persone che gravitano nell’ambito nerazzurro, come le dicevo, è emerso tale apprezzamento. ​Juan è preparato per giocarsi il posto con chiunque. Ha un livello top. Lui ammira e apprezza tantissimo Handanovic, lo rispetta. Ma Musso è pronto per una big. Che sia l’Inter o un top club europeo”.

Per poi aggiungere, in merito al prezzo (su TransferMarkt il portiere argentino classe ’94 è valutato 20 milioni):

“Meno liquidità sul mercato? Questo problema riguarda pure Juan. A livello teorico l’Udinese dà al giocatore una valutazione di 30 milioni di euro. Ma proprio per tutto quello che sta succedendo, si dovrà nuovamente analizzare tutto il contesto mondiale. I friulani dovranno esaminare la situazione del mercato, le offerte ricevute per l’atleta e i desiderata del ragazzo. Tutto dovrà essere proporzionato e adattarsi alle circostanze del presente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *