Sensi torna a giocare anche in nerazzurro? Dopo l’ottima prestazione con l’Italia, Mancini lo esalta

Diadmin

Apr 1, 2021
sensi esultante

Era stato una delle più belle sorprese dell’inizio della scorsa stagione. Poi, complici i problemi fisici, non è mai riuscito ad entrare in piena condizione e mister Conte gli ha preferito gli altri componenti del centrocampo, dai (giustamente) titolarissimi Barella, Brozovic ed Eriksen a Gagliardini al pupillo Vidal (autore – giusto ribadirlo – di una stagione quantomeno deludente).

Adesso però Stefano Sensi sembra essere pronto ad avere più spazio (se non una maglia da titolare).

Autore della rete dell’1-0 dell’Italia nella difficile trasferta lituana (difficile per la scelta della Lituania di stare chiusa ed attendere gli azzurri) e in assoluto di una ottima prestazione dei 45′ giocati, è stato esaltato da Roberto Mancini in conferenza stampa.

“Sensi è un giocatore importante, un calciatore molto bravo. Ha avuto problemi fisici, ma anche a Sofia ha sbagliato pochissimo, dando equilibrio alla squadra. Nella giusta condizione fisica sarà fondamentale per noi”: un futuro da titolare in azzurro, parrebbe. E in nerazzurro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *