Inter-Borussia M’gladbach, Hofmann sul gioco nerazzurro: “Solo palla lunga a Lukaku”

Hofmann prima della rete dell'1-2

Jonas Hofmann, centrocampista del Borussa Moenchegladbach, sembrava poter regalare ai tedeschi la vittoria contro l’Inter nella gara d’esordio di Champions League: suo il gol del momentaneo 2-1.

Ma poi è arrivata la rete di Lukaku e Hofmann (che non ha nessuna parentela con il sintetizzatore dell’LSD Albert) si è dovuto accontentare di un pareggio.

Un pareggio sostanzialmente giusto, date le due – occasioni – due dei tedeschi nell’arco dei 90′.

Ma non per questo Hofmann non ha polemizzato, ai microfoni della stampa tedesca:

Il 99% delle volte le varianti di gioco dell’Inter puntano a dare la palla lunga per Lukaku che la mette a terra e permette alla squadra di alzarsi. Per noi è stato complicato piazzare sempre due uomini su di lui, uno davanti e uno dietro, ma credo che alla fine il lavoro che abbiamo fatto è stato ottimo. Credo che complessivamente il punto che abbiamo conquistato sia ampiamente meritato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *